Carbossiterapia Micropigmentazione drssa Casilli

Carbossiterapia Micropigmentazione drssa Casilli sono due tra le tante cose che offre il più bel Centro Medico Estetico di Roma. Cosa è la Carbossiterapia ed a che cosa serve? Lo abbiamo chiesto alla dr.ssa Raffaella Casilli, da oltre 20 anni medico estetico, riconosciuto a livello internazionale. La dr.ssa Casilli afferma che “Chiunque, nel rispetto del benessere totale e dell’armonia delle proprie proporzioni, può straordinariamente migliorare la propria immagine senza dover ricorrere ad interventi chirurgici

Carbossiterapia Micropigmentazione drssa Casilli

La Carbossiterapia, in medicina estetica, è una terapia utilizzata per il trattamento della cellulite, adiposità localizzate e rilassamento cutaneo mediante la somministrazione sottocutanea di anidride carbonica

Carbossiterapia

La Carbossiterapia è molto efficace nonostante ci siano molti denigratori che continuano a volerla considerare come un prodotto della medicina alternativa. In questo portale abbiamo più volte dimostrato come questo scetticismo sia frutto di una visione molto limitata e limitante della medicina. La sua origine è antica in quanto si riallaccia a quella che viene chiamata Medicina Termale.
Nel 1932 in Francia presso le terme di Royat a Clermont-Ferrand si sono avute le prime sperimentazioni su un campionario di circa 100.000 persone con esiti a dir poco sorprendenti. Negli anni ’90 la Carbossiterapia ha acquisito criteri più moderni che via via con gli anni hanno beneficiato dell’evoluzione scientifica e della ricerca. Risulta chiaro che un utilizzo da parte di personale non specializzato e senza un controllo medico può determinare dei problemi e quindi va sempre sottolineata l’importanza di rivolgersi a Centri che abbiano questi requisiti.
Dove esercita la propria azione la Carbossiterapia?
Sulla cute in primis rendendola più compatta, più soda. Un effetto immediato è quella luminosità che prende la pelle facendola apparire più giovane. Tutto l’aspetto generale della cute migliora in modo evidente. A determinare questo miglioramento non è un effetto miracoloso ma un incremento del flusso del sangue ma anche di una ossigenazione dei tessuti e di un’azione sul fibroblasto ovvero su quelle cellule tipiche del tessuto connettivo, capaci di produrre la matrice extracellulare. Chi ha dimestichezza con la Biologia sa quanto sia importante per alcune cellule produrre acido ialuronico, collagene ed elastina. L’effetto benefico della Carbossiterapia è chiaramente visibile al microscopio come studiato attentamente anche dalla dottoressa Raffaella Casilli.
Riepilogando possiamo affermare che la cute quando viene trattata con la Carbossiterapia ha immediatamente delle reazioni benefiche reali e non frutto di congetture. Lo strato cutaneo mostra un ispessimento, il cosiddetto derma, e questo risultato è scientificamente provato dall’ aumento del collagene e delle fibre elastiche.

Carbossiterapia Micropigmentazione drssa Casilli

Possiamo quindi affermare che la tesi della Dottoressa Casilli chiunque può straordinariamente migliorare la propria immagine senza dover ricorrere ad interventi chirurgici è profondamente vera e testata. Va comunque sottolineato che il professionista che esegue il trattamento deve essere tale e che il paziente deve essere consapevole che ogni beneficio deve essere inteso e perseguito nel rispetto del benessere totale. Non si possono non considerare le proprie proporzioni all’interno e nel rispetto delle quali si deve operare con una chiara visione di quella che deve essere l’armonia generale della persona.
Quello che colpisce nello studio della Dottoressa Casilli è il rispetto di principi fondamentali troppo spesso trascurati od elusi con conseguenze disastrose che portano l’individuo a peggiorare invece che ottenere benefici. La Medicina Estetica è e deve essere Medicina dell’Equilibrio e dell’Armonia.
Abbiamo parlato della Carbossiterapia, ma negli studi della dr.ssa Raffaella Casilli si fa molto altro.

Micropigmentazione

Che cosa è la micropigmentazione ed achi serve?

Carbossiterapia Micropigmentazione drssa Casilli

Micropigmentazione è uno dei trattamenti che vengono offerti negli studi di Roma e di Anzio dalla dr.ssa Raffaella Casilli.

In Estetica si sente spesso parlare di Micropigmentazione ossia dell’utilizzo di specifici pigmenti, ovvero di sostanze capaci di cambiare il colore. Anche qui attenzione a chi offre questo trattamento perchè se è vero che è abbastanza semplice, serve sempre una competenza e preparazione dovendo introdurre nella cute questi speciali pigmenti. Lo scopo è quello di apportare delle correzioni per rendere più bello il tratto di un viso, ma si potrebbe anche trattare di una zona del corpo. Ogni individuo ha esigenze diverse anche nel campo della bellezza e la medicina estetica risponde in modo sempre equilibrato. Si è detto a ragione che la Micropigmentazione in fondo è un tatuaggio anche se qui cominciano e qui finiscono le similitudini. Si utilizzano dei pigmenti con caratteristiche chimiche particolari. I pigmenti nella micropigmentazione non vanno mai depositati in profondità per ragioni che qui non stiamo a spiegare. Da questo si evince che il disegno tende a sbiadirsi ed a bisogno di ritocchi periodici. Quindi se vogliamo parlare di tatuaggio dobbiamo dire che il suo effetto è limitato, ma ovviamente la cosa è coluta ed ha una sua logica.
Ci sono poi casi in cui la micropigmentazione ha un effetto duraturo, quando deve correggere imperfezioni come le labbra leporine, le cicatrici, ma anche quello che rimane dopo un intervento chirurgico. Si usa la micropigmentazione in seguito a mastoplastica, mastectomia parziale o totale.

Carbossiterapia Micropigmentazione drssa Casilli

Oltre alla Carbossiterapia e alla Micropigmentazione ricordiamo le soluzioni della dottoressa Casilli in medicina estetica come Visagismo, Check-up Visagistico, Corsi di Self Make-Up, Linfodrenaggio manuale

No Comments

Post a Comment