SALUTE E BENESSERE QUALE MEDICINA PER IL 3°MILLENNIO?

Roberto Barsi SALUTE BENESSERE MEDICINA

SALUTE: OMS: “stato di completo benessere fisico, psichico e sociale”

BENESSERE: Min. Salute: “armonia tra uomo e ambiente, a livello fisico, emotivo, mentale, sociale, spirituale”

Roberto Barsi SALUTE BENESSERE MEDICINA

SALUTE E BENESSERE QUALE MEDICINA PER IL 3°MILLENNIO?

Alle luce di queste due definizioni mi viene voglia di cambiare lavoro……. In effetti credo che il “mestiere” del medico sia diventato molto più difficile rispetto al passato, nonostante i progressi fatti nel campo diagnostico e soprattutto terapeutico. Oggi curare le persone significa cimentarsi con parecchi NEMICI, che non sono più solo virus e batteri, e tutto il resto delle patologie croniche come artropatie, diabete, coronaropatie e altro. Oggi curare un individuo significa dover affrontare i temi sociali come la disoccupazione, la rabbia sociale, la fine degli ideali; e poi considerare l’inquinamento dei cibi e dell’ambiente; le informazioni eccessive, facili, approssimative e spesso sbagliate del WEB; inoltre la gente, come il sottoscritto e voi stessi, ha perso fiducia in tutto, e sempre di più affida la propria salute ad una sorta di DESTINO e/o INELUTTABILITA’ degli eventi. E “dulcis in fundo” vorrei parlare della confusione che direi ormai REGNA SOVRANA nel campo delle cosidette medicine alternative!!!!

Roberto Barsi SALUTE BENESSERE MEDICINA

SALUTE E BENESSERE QUALE MEDICINA PER IL 3°MILLENNIO? Dottor Roberto Barsi

Roberto Barsi SALUTE BENESSERE MEDICINA

Ebbene si, considerando il clima generale di sfiducia sociale, che ovviamente coinvolge anche la medicina ufficiale – convenzionale – allopatica – chimica…. , abbiamo assistito in questi ultimi anni al fiorire di terapie di ogni sorta e origine. A volte mi chiedo il senso di aver studiato tanti anni, e di continuare a studiare e spendere tempo e soldi per un continuo aggiornamento, e se lo chiedono migliaia di miei colleghi, specialisti e no, convenzionali e no. La laurea in Medicina e le varie specializzazioni sembrano aver perso valore, e personaggi più o meno improvvisati, diplomati in ragioneria o laureati in Filosofia si sono lanciati in questo clima di sfiducia, cercando di accaparrarsi pazienti. In che modo? Molti frequentano sedicenti corsi di Naturopatia, magari non riconosciuti dal Registro Europeo, altri seguono seminari svolti da “ Guru “ o Guaritori e imparano tecniche di guarigione. Altri leggono libri, ascoltano cd e improvvisamente diventano i guaritori di se stessi e danno consigli a chiunque su qualsiasi argomento. Insomma, cosa cerco di dire? Cosa dico, in realtà, ai miei pazienti che vengono a curarsi da me? Cosa vorrei dire a tanti miei colleghi, e a tutti i Guaritori improvvisati? Lo sappiamo veramente cosa significa curare una persona? Conosciamo bene i meccanismi che portano un organismo ad ammalarsi?

Roberto Barsi SALUTE BENESSERE MEDICINA

SALUTE E BENESSERE QUALE MEDICINA PER IL 3°MILLENNIO?

E la malattia, cos’è veramente? Mi basta una laurea in Medicina? Avere molte specializzazioni e Master? E se non sono un medico, come posso prendermi cura delle persone e avere la responsabilità piena di eventuali insuccessi?
Abbiamo visto cosa significa stare bene? Cioè stare in buona salute? Non vi sembra che avere una laurea in Medicina sia pure poco rispetto all’impegno che viene richiesto per almeno tentare di guarire una persona? Chi vi parla, in 25 anni di professione medica, ha una discreta collezione di fallimenti e di successi; chi vi parla si è sempre preso la responsabilità ( ABILE NEL RISPONDERE ) delle persone, soprattutto costruendo UNA RELAZIONE col paziente, considerando le patologie con i sintomi correlati, ma cercando di pianificare COL paziente il suo percorso di guarigione. E ho sempre cercato collaborazione. La prima, indispensabile e definitiva è quella del PAZIENTE, senza la quale non si può nemmeno cominciare un discorso. E poi ho cercato sempre di avere dai colleghi un aiuto, a volte complementare, a volte decisivo, non considerando mai il paziente come una PROPRIETA’ PRIVATA.

Roberto Barsi SALUTE BENESSERE MEDICINA

SALUTE E BENESSERE QUALE MEDICINA PER IL 3°MILLENNIO? Alcuni dei medici presenti sul Portale che hanno aderito al Progetto del Dott. Barsi

Alla fine di queste poche righe troverete un elenco, molto parziale, di tutte le medicine alternative, di tutte le psicoterapie alternative, di tutte le fisioterapie alternative, e di tutte le diete alternative. Ma, in fondo, alternative a cosa?????????
Direi alternative soprattutto alla delusione ( basta Farmaci – basta partiti – basta sindacati…. ), ma anche alla indecisione ( è meglio l’omeopatia o l’ayurvedica? È meglio TIM o VODAFONE ); ma molto spesso quell’alternativo è più pericolosamente legato allo spostamento del PROBLEMA all’esterno di noi stessi ( dottore salvami!!!! – è tutta colpa di…….. – Istituzioni fate qualcosa…… è tutta colpa dello Stato…… ).

Roberto Barsi SALUTE BENESSERE MEDICINA

SALUTE E BENESSERE QUALE MEDICINA PER IL 3°MILLENNIO? Medicine Alternative Dottor Roberto Barsi

Roberto Barsi SALUTE BENESSERE MEDICINA

Quindi, se alternativo significa tutto ciò, ovunque andremo e chiunque cercheremo sarà facilmente uno o più fallimenti da collezionare; se alternativo significa la libertà di scegliere una terapia, piuttosto che un’altra, allora è meglio, ma solo se si stabilisce LA RELAZIONE TERAPEUTICA col professionista consultato.
Concludo dicendo che per una bella e duratura guarigione potrebbe essere necessario sottoporsi anche a dolorose terapie chimiche, purchè ci sia la fiducia nel medico, la sua presenza, la sua protezione, la sua spinta morale. Se dall’altra parte non c’è un terapeuta valido anche i granuli omeopatici potrebbero diventare inutili e dannosi.
GRAZIE. (Dottor Roberto Barsi)

Roberto Barsi SALUTE BENESSERE MEDICINA

SALUTE E BENESSERE QUALE MEDICINA PER IL 3°MILLENNIO? Psicoterapie e diete alternative

No Comments

Post a Comment