Portale medici roma Codice Etico

Portale medici roma Codice Etico

Il Portale medici roma è ormai una realtà affermata. Molti ci scrivono e si rivolgono ai professionisti attualmente presenti e tanti medici ed altre figure che operano nel mondo del “Benessere Psico-Fisico” ci chiedono di entrare a farne parte. Tutto questo ha generato una serie di bisogni strutturali, organizzativi ed anche etici. In particolare si sono offerti per una stesura di alcune linee di riferimento il Dottor Barsi ed il dottor Antonello Siclè. Da un incontro cui ha preso parte anche il sottoescritto, Angelo De Arcangelis, che si occupa di far vivere e crescere il portale, è nato quanto sotto riportato.

Portale medici roma Codice Etico

Ogni Professionista Sanitario e del Benessere aderente al Portale si impegna a firmare il seguente codice Etico Deontologico

Art.1 – Definizioni e Campo di Applicazione

1.Il Codice Etico-Deontologico dei Professionisti Sanitari e del Benessere aderenti al portale è l’insieme condiviso, delle regole, dei principi e dei valori insiti nella Relazione di Cura ed una Guida che orienta la Responsabilità Professionale intesa non solo nel suo significato giuridico ma anche, nel suo più autentico e profondo Significato Etico.

2.I Professionisti Sanitari e del Benessere all’atto della sua iscrizione al Portale Medici Roma si riconoscono nelle indicazioni deontologiche e si impegnano attivamente e responsabilmente a rispettarle ed a promuoverle nella Relazione di Cura, nei rapporti Intra ed Inter-professionali e in quelli con le Istituzioni.

Art. 2 – Responsabilità Disciplinare

La violazione delle Regole di Condotta contenute nel presente Codice Deontologico è fonte di Responsabilità Disciplinare che integra le eventuali ulteriori sanzioni previste dalle norme giuridiche e dai contratti di lavoro ed inoltre se la veridicità delle segnalazioni sono provate, in caso di colpa grave è prevista l’immediata cancellazione dal portale

Art. 3 – Doveri del Sanitario

Il Professionista Sanitario e del Benessere esercita la professione con Titolarità, in piena Autonomia e Responsabilità, coerentemente a quanto previsto dalle leggi vigenti e dagli articoli dei rispettivi Ordini Professionali

Art. 4 – Libertà e Indipendenza della Professione

1.La Libertà e l’Indipendenza sono presupposti inalienabili all’esercizio della Professione. Nel proprio agire Professionale, il Professionista Sanitario e del Benessere non deve soggiacere a interessi di parte, imposizioni e suggestioni, in particolare deve prevenire ogni possibile rischio di conflitto di interesse di qualunque natura

Art. 5 –Informazione e comunicazione

Il Professionista Sanitario e del Benessere impronta la propria comunicazione ai principi di Evidenza, Appropriatezza e Sostenibilità. Non deve diffondere notizie sanitarie atte a suscitare illusioni, false aspettative o infondati timori; deve evitare di utilizzare gli Strumenti di Informazione per Scopi Personali e non Scientifici o Terapeutico

REGOLE DI CONDOTTA NELL’ESERCIZIO PROFESSIONALE

La Mission del Portale Medici Roma è quella di poter dare al Paziente –Cliente una Immagine Professionale e una offerta Diversa e Qualificata che permetta la Garanzia e la Tutela dello Stesso anche attraverso la Collaborazione e la Cooperazione di tutti i Professionisti Sanitari e del Benessere aderenti. Scopo è Valorizzare ogni Professionalità a disposizione del paziente- cliente e renderla specifica e funzionale all’interno del Portale Medici Roma, con valore di consultazione approntato sulla fiducia, chiarezza, trasparenza e affidabilità . A seguito di ciò i Professionisti aderenti si rendono anche disponibili alla possibilità di Incontri mensili di Interscambio con data, luogo e temi da trattare, da definire

Centralità della Persona

Il Professionista Sanitario e del Benessere valorizza quindi la Relazione di Cura, riconoscendola quale momento e luogo privilegiato in cui si incontrano forti istanze Etiche, Umane e Civili.

Onorario professionale

L’Onorario Professionale deve essere commisurato alla difficoltà, alla complessità e alla qualità della prestazione, tenendo conto delle competenze e dei mezzi impegnati. Il Sanitario è tenuto a far conoscere preventivamente alla persona il suo onorario e ad acquisire il consenso sullo stesso.

Autonomia Decisionale della Persona

Il Professionista Sanitario e del Benessere rispetta e promuove l’autonomia decisionale della Persona nel campo della salute quale diritto fondamentale della medesima ed espressione più autentica della solidarietà che sostiene la Relazione di Cura.
Il Professionista Sanitario e del Benessere si impegna a mantenere il Principio di Lealtà Comunicativa nella Relazione di Cura fornisce informazioni complete ed accurate in relazione alla diagnosi, alla prognosi, alle prospettive e le eventuali alternative terapeutiche e sulle prevedibili conseguenze delle scelte operate, adeguando lo Stile Comunicativo alla capacità di comprendere della persona assistita.
◦ Il Professionista Sanitario e del Benessere si impegna a fornire alla persona assistita un’efficace Informazione necessaria per la costruzione del processo decisionale di cura, mettendo in essere le migliori condizioni (luoghi, tempi, modalità) affinché la persona possa orientare le sue scelte in maniera libera e consapevole.

Rapporti con i farmaci

Il Professionista Sanitario non deve né avallare né niziative, forme di pubblicità o comunque promozionali a favore di aziende o istituzioni relativamente a prodotti sanitari o commerciali , inoltre deve prescrivere farmaci o prodotto dei quali riconosce la provata efficacia e dichiara di non ricevere dalle aziende farmaceutiche o fitoterapiche nessun compenso

Rapporti con Professionisti Terzi

I rapporti con gli altri Professionisti Sanitari e del Benessere sono basati sul reciproco Rispetto e la Collaborazione e l’invio dei pazienti presso questi, avviene nella reciproca fiducia e senza che vi sia nessun compenso per il sanitario inviante

Sanzioni disciplinari

Il Professionista Sanitario e del Benessere che viola gli Articoli e le Norme del presente Codice Deontologico è sottoposto ad Immediata Cancellazione dal Portale

Il Portale Medici Roma si avvale della Collaborazione di 3 Coordinatori
Dott.re Roberto Barsi (Medico) ; Dott.re Antonello Siclè (Posturologo -Fisioterapista) ; ognuno per la propria Competenza Professionale, le domande di iscrizione al Portale Medici Roma e verificare il possesso dei titoli riguardo la professionalità presentata, tenendo in considerazione la Mission del Portale Medici Roma che vede e prevede come cornice condivisa tra tutti i Professionisti aderenti, “ la Relazione di Cura” della Persona che ne fa richiesta, legata all’Eccellenza e alla Qualità di Risposta .