Anonimo ha scritto 3 anni fa

buonasera,sono stata ricoverata nel reparto di ginecologia, a seguito di febbri alte fino a 39, inappetenza, vomito e nausea, dolori addominali forti, il mio medico dopo aver provato a curarmi con vari antibiotici senza risultato, e dopo avermi fatto tac e risonanza magnetica,senza contrasto, dalla quale si vedeva un utero ingrossato e fibromatoso, mi ha fatto ricoverare nel reparto di ginecologia. Il ginecologo a seguito di visita, riscontrava anche una cisti ovarica di circa 10 cm, anche i medici del reparto hanno cercato di curarmi per poter fare un intervento programmato, ma senza risultato, decidono quindi di operami, quando hanno aperto si sono trovati un asceso grande posizionato tra utero ed intestino, che purtroppo e’ scoppiato, nessuno ha saputo dirmi con certezza da cosa fosse portato questo ascesso, chiedo gentilmente a lei una sua opinione in merito. Ringrazio e saluto Daniela