Gabriella ha scritto 2 settimane fa

I miei disturbi sono iniziati dopo intesa stipsi mese Agosto intero.
11 anni fa per una ragade cronica sono stata operata con sfinteroctomia e ano plastica.
Ora cio’ che mi lascia perplessa è che il fastidio è quasi sempre in corrispondenza dove fui operata per ragade 11 anni fa.
Dolore urente monolaterale (indipendente da evacuazione)
Sicuro i sintomi (bruciore, sensazione corpo estraneo, formicolio, tenesmo)si alternano, ci sono giorni che sto meglio ma poi si riprendono
Ho fatto cure di Topster supposte e Pentacol gel, senza duraturi miglioramenti.
Nel mese di settembre l’anoscopia aveva rilevato una floglosi rettale (no ragadi o emorroidi) e la ecografia transanale era negativa
Ma ad oggi la ex cicatrice operazione ragade anale può essere ancora infiammata?
Ci sono altre medicine che posso provare?
Grazie per un aiuto.